RIMINI: Sesso con 15enne, prof in cella per evitare reiterazione del reato | VIDEO

Cronaca
RIMINI: Sesso con 15enne, prof in cella per evitare reiterazione del reato | VIDEO È stato arrestato martedì mattina, il giorno del suo 46esimo compleanno, il docente pesarese che insegnava presso una scuola superiore di Riccione e che avrebbe intrattenuto una relazione sessuale con una studentessa 15enne. L’accusa è di atti sessuali con persona che non ha ancora compiuto 16 anni, la quale è stata affidata al colpevole. In questi casi il codice penale, articolo 609 quater, indica come punizione la stessa della violenza sessuale, ovvero la reclusione da 5 a 10 anni di carcere. Il problema, dunque, non è solo l’età della ragazza, ma anche che questa fosse stata affidata a lui dalla famiglia in quanto suo insegnante. I magistrati hanno optato per l’arresto in prigione per evitare la reiterazione del reato. Dalle prime indagini risulta infatti che non si sia trattato della prima esperienza intima con un’allieva. Sarebbe stato lo stesso 46enne a confessare alla ragazza di aver avuto un rapporto con un’altra allieva. Intanto il prof si difende dicendo che con la 15enne non ha mai fatto sesso, nonostante quest’ultima abbia raccontato con dovizia di particolari vari incontri amorosi, i quali sarebbero avvenuti in auto e a casa del docente.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi