RIMINI: Travolto sulle strisce pedonali, muore ex albergatore | FOTO

Cronaca
RIMINI: Travolto sulle strisce pedonali, muore ex albergatore | FOTO È morto dopo due settimane di agonia Renato Semprini, l’ex albergatore riminese ricoverato dallo scorso 2 luglio in seguito a un grave incidente. L’uomo si trovava all’ospedale di Rimini. Determinanti le lesioni riportate nell’impatto con un’auto mentre, pare in sella alla sua bici, stava attraversando la strada sulle strisce ciclopedonali. Lo scontro si era verificato alla rotonda tra via Montescudo e via Tirso, al Villaggio I Maggio, a Rimini: l’ex albergatore era stato centrato da una Lancia Ypsilon e nell’impatto aveva sfondato il parabrezza dell’utilitaria, cadendo poi sull’asfalto. Soccorso dal 118, date le sue condizioni era stato trasportato in elicottero all’ospedale Bufalini di Cesena. L’uomo al volante dell’auto – un 69enne di Monte Grimano, in provincia di Pesaro-Urbino – è indagato per omicidio stradale. Semprini, anche lui 69enne, aveva gestito per vent’anni l’hotel ‘La Perla’ e aveva iniziato il percorso per diventare diacono.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi