RIMINI: Un anno di eventi per celebrare i cent’anni del maestro Federico Fellini | VIDEO

Attualità
RIMINI: Un anno di eventi per celebrare i cent'anni del maestro Federico Fellini | VIDEO Il 20 gennaio del 1920 nasceva a Rimini il maestro del cinema Federico Fellini: non un giorno, non una settimana ma oltre un anno di eventi che forse nemmeno basteranno per restituirgli tutto quel che ha reso alla sua Rimini in termini di narrazione, rappresentazione e visibilità. La città ha deciso di omaggiare così il suo indiscusso maestro del cinema, riconosciuto come tale a livello mondiale tanto che oltre 40 ambasciate italiane nel mondo hanno raccolto l’invito dell’amministrazione e della nipote Francesca Fabbri Fellini di festeggiarlo a partire dalle suggestioni di alcune illustrazioni tratte dal “Libro dei sogni”, per farlo arrivare là dove ha saputo con la sua poetica iconica e visionaria. Il programma di festeggiamenti è lungo così ed è stato inaugurato con l’apertura di metà dicembre della mostra “Fellini 100. Genio immortale”, ma entrerà nel vivo con l’interpretazione teatrale dell’ultimo libro di Daniel Pennac “La legge del sognatore” dedicato proprio a Fellini, seguita dai concerti delle orchestre dirette dai maestri Ezio Bosso e Vince Tempera fino all’attesissimo, evocativo taglio della torta gigante in piazza Cavour dopo l’esibizione del clown funambolo Kai Leclerc.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi