ROMA: Mattarella parla agli italiani, “L’Europa agisca prima che sia troppo tardi”

Politica
ROMA: Mattarella parla agli italiani, "L'Europa agisca prima che sia troppo tardi" Mentre Bce e Commissione Ue hanno assunto misure importanti per contrastare l'epidemia di coronavirus, il Consiglio dei capi dei governi nazionali "non lo ha fatto. Ci si attende che questo avvenga concretamente nei prossimi giorni". Lo ha detto Sergio Mattarella nel discorso agli italiani. "Sono indispensabili ulteriori iniziative comuni, superando vecchi schemi ormai fuori dalla realtà delle drammatiche condizioni in cui si trova il nostro Continente. Mi auguro che tutti comprendano appieno, prima che sia troppo tardi, la gravità della minaccia per l’Europa. La solidarietà – ha concluso il Capo dello Stato – non è soltanto richiesta dai valori dell’Unione ma è anche nel comune interesse". "Unità e coesione sociale sono indispensabili in questa condizione". Lo ha detto Sergio Mattarella nel suo messaggio agli italiani nel quale ricorda di aver auspicato e di voler "continuare a farlo" un "impegno comune" per rispondere all'epidemia e alla crisi. "Nel nostro Paese, come ho ricordato, sono state prese misure rigorose ma indispensabili, con norme di legge – sia all’inizio che dopo la fase di necessario continuo aggiornamento – norme, quindi, sottoposte all’approvazione del Parlamento" ha notato il Capo dello Stato. "Sono stati approntati – e sono in corso di esame parlamentare – provvedimenti di sostegno per i tanti settori della vita sociale ed economica colpiti. Altri ne sono preannunciati. Conosco – e comprendo bene – la profonda preoccupazione che molte persone provano per l’incertezza sul futuro del proprio lavoro. Dobbiamo compiere ogni sforzo per non lasciare indietro nessuno". "Ho auspicato – e continuo a farlo – che queste risposte possano essere il frutto di un impegno comune, fra tutti: soggetti politici, di maggioranza e di opposizione, soggetti sociali, governi dei territori.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi