ROMA: Piano ripartenza, Conte annuncia centro stoccaggio CO2 a Ravenna

Politica
ROMA: Piano ripartenza, Conte annuncia centro stoccaggio CO2 a Ravenna Al termine degli Stati generali dell’Economia tenutisi a Roma, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha enunciato le misure per la ripresa dell’economia italiana che hanno riscosso maggiore successo fra gli attori economici e sociali incontrati a Villa Doria Pamphilj. Fra questi, la novità è il piano intitolato ‘Impresa 4.0 plus’ volto a rendere strutturali gli incentivi per le imprese che dimostrano una spiccata vocazione per la digitalizzazione e l’eco-sostenibilità. Il premier ha fatto uno specifico riferimenti a progetti che riguardano anche la Romagna, come il parco eolico off-shore di Rimini, e ha annunciato l’apertura a Ravenna del più grande centro di cattura e stoccaggio al mondo di Co2. La modernizzazione del Paese, secondo il piano del Governo, non può prescindere da infrastrutture ed alta velocità diffusa. Tra gli altri punti, favorire i pagamenti digitali per contrastare l’economia sommersa, e la fibra ottica per garantire a tutti i cittadini l’accesso a internet Al vaglio dell’Esecutivo c’è anche il taglio dell’Iva per favorire i consumi e che potrebbe valere fino a 10 miliardi. Ma su tale ipotesi si dice scettico lo stesso ministro dell’Economia Roberto Gualtieri che invita a valutare il rapporto costi-benefici. Le opposizioni intanto attendono l’incontro con Conte a Palazzo Chigi per mostrare le loro idee.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi