ROMAGNA: Cura Italia, Cassa Ravenna, anticipo Cig con sola mail

Economia
ROMAGNA: Cura Italia, Cassa Ravenna, anticipo Cig con sola mail Anticipo della Cassa Integrazione dalla banca con una semplice mail e senza spese. E' quanto realizza il Gruppo La Cassa di Ravenna (che comprende anche la Banca di Imola Spa e Banco di Lucca e del Tirreno Spa) il quale ha aderito alla Convenzione Nazionale, concordata dall'Abi, dalle Associazioni di categoria  e dai Sindacati, e al Protocollo Quadro della Regione Emilia Romagna, che consentono ai lavoratori sospesi dal lavoro, a causa dell'emergenza COVID-19, di ricevere  un'anticipazione dei trattamenti  di cassa integrazione previsti nel Decreto Legge "Cura-Italia", rispetto al  momento di pagamento da parte dell'Inps. Il Gruppo Cassa Ravenna ha condiviso e definito, senza spese in coerenza con le finalità e la valenza sociale dell'iniziativa, le modalità semplificate per l'anticipazione dell'importo, fino a 1.400 eur, tenuto conto della durata massima dell'integrazione salariale – 9 settimane – definita allo stato dal Decreto Legge "Cura-Italia", rendendo immediatamente operativa la misura. Il Gruppo Cassa sottolinea come la Convenzione favorisca la gestione delle pratiche in "remoto", anche semplicemente via mail.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi