ROMAGNA: Industriali in piazza a Roma coi sindacati, Maggioli difende off-shore

Attualità
ROMAGNA: Industriali in piazza a Roma coi sindacati, Maggioli difende off-shore Tra le migliaia di persone provenienti dall’Emilia-Romagna che nella giornata di sabato si sono unite alla manifestazione di Roma indetta dai sindacati contro le attuali politiche del governo, si sono aggiunti anche gli industriali. Presente anche una delegazione ravennate del settore off-shore. Il presidente di Confindustria Emilia-Romagna, Paolo Maggioli, ha difeso le trivelle e ha così spiegato la propria insolita presenza in piazza al fianco dei lavoratori: “La nostra non è una adesione alla piattaforma sindacale di Roma, ma una occasione per manifestare la nostra forte preoccupazione per il caso dello stop alle trivellazioni”. “Sfilare con i lavoratori – ha aggiunto Maggioli -, in questa circostanza, era però doveroso". Confindustria si dice preoccupata per il blocco di 18 mesi alle esplorazioni in mare e sull’incertezza per il dopo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi