ROMAGNA: La riviera chiede 3mln per una campagna spot straordinaria

Attualità
ROMAGNA: La riviera chiede 3mln per una campagna spot straordinaria La riviera romagnola chiede alla regione Emilia-Romagna uno stanziamento extra di tre milioni di euro per una campagna pubblicitaria sulle principali reti nazionali per raccontare, spiega il presidente di Visit Romagna Andrea Gnassi, "la spiaggia più grande e più sicura d'Europa". L'obiettivo, si spiega in una nota, è tornare sugli schermi tv nazionali come 'la Terra della Dolce vita degli italiani'. "Dopo le mucillagini alla fine degli anni ‘80 – prosegue Andrea Gnassi – ci risollevammo con la forza dei nostri imprenditori e con la scelta di andare per primi in TV negli spazi più significativi, prima dei grandi TG, proponendo la Romagna come 'l’isola felice degli italiani'. Quest’anno c’è sicuramente bisogno di uno scatto altrettanto potente. Siamo pronti – aggiunge – a trovare nuove risorse, lavorando sulla rimodulazione di strumenti come il piano turistico di promozione locale: in questo momento, in cui è necessario che ognuno faccia la sua parte, chiediamo alla Regione uno sforzo straordinario, pari a 3 milioni di euro, per questa operazione di mass marketing". Al Governo, sottolinea il presidente di Visit Romagna, "chiediamo adesso il salto di qualità: la Francia destina 18 miliardi al turismo, la Spagna 12, il Regno Unito 25. Qui invece ci sono problemi nell’applicazione del bonus voucher, perché le imprese non possono fare le banche della vacanza: bisogna destinare almeno 20 miliardi del recovery fund per l’industria più strategica e più ferita d’Italia, il turismo. E servono anche subito corridoi per permettere l’arrivo di turisti dai paesi di lingua tedesca".

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi