SANTARCANGELO DI R.: Giovane morto in giardino, disposta l’autopsia

Cronaca
SANTARCANGELO DI R.: Giovane morto in giardino, disposta l'autopsia La Procura di Rimini ha aperto un fascicolo d'indagine sulla morte di un 26enne di Santarcagelo, avvenuta ieri sera, per infarto. Il sostituto procuratore Davide Ercolani ha dato incarico per l'autopsia al medico legale, Paolo Balli, che eseguirà anche test tossicologici sui liquidi organici. A scoprire il figlio oramai cadavere, la madre che lo aspettava per cena. La vittima, Matteo Scarpellini, era disteso su un lettino in giardino. Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118 ma per Matteo, figlio dell'agente di polizia nonché segretario locale del Sap, Tiziano Scarpellini, non c'era nulla da fare.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi