SAN MAURO PASCOLI: Scarpe a caccia di talenti

Speciali
Un podio tutto italiano ha caratterizzato la XV edizione di “Un talento per la scarpa”, concorso internazionale per giovani stilisti promosso da Sammauroindustria di San Mauro Pascoli. Per la prima volta in quindici anni, si sono aggiudicati i primi tre posti tre giovani ragazzi italiani: la vincitrice Carlotta Camporese di Selvazzano Dentro (Padova), Davide Tumeo (Ficarra – Messina) e Tommaso Felicetti (Perugia). I lavori presentati sono stati più di 190 e provenienti da varie parti del mondo: Albania, Messico, Stati Uniti, Germania, Colombia, Svizzera, Venezuela, Slovenia, Marocco, Macedonia, Grecia, Ecuador, Canada, Belgio, Italia. Tema protagonista del concorso le scarpe d’ispirazione animale. Per la vincitrice Carlotta Camporese, classe 1989, si prospettano nove mesi intensi di grandi opportunità, tra formazione e lavoro: un corso di specializzazione presso la scuola internazionale di calzature Cercal e uno stage presso una della quattro aziende di Sammauroindustria (Casadei, Sergio Rossi, Pollini e Vicini), nonché un assegno di 4 mila euro come rimborso spese. L’opera della vincitrice e tutti gli altri bozzetti realizzati saranno esposti nella Sala San Sebastiano del centro storico e in alcune vetrine dei negozi di San Mauro Pascoli. L’esposizione è curata da Maria Cristina Savani in collaborazione con Made in San Mauro Pascoli.  
Installa o aggiorna Flash Player

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi