19 MAGGIO 2024

14:52

NOTIZIA DI ATTUALITÀ

DI

524 visualizzazioni


19 MAGGIO 2024 - 14:52


NOTIZIA DI ATTUALITÀ

DI

524 visualizzazioni



RAVENNA: Solidarietà, al Rasi "Insieme, mano nella mano" per l'Oncologia dell'Ospedale | FOTO

Questa sera il teatro Rasi di Ravenna sarà il palcoscenico di ‘Insieme, mano nella mano: scienza, arte, solidarietà’. Evento benefico che coinvolge il pubblico con esperti professionisti e grandi artisti fianco a fianco per sensibilizzare sul tema della lotta contro il cancro.

Sul palco saliranno artisti di grande calibro come il soprano pop lirico Federica Balucani e il pianista ravennate Marco Santià. Il programma della serata includerà i cantautori Ludovica Amati e Alessio Creatura e ci saranno numerose performance di danza degli allievi del Ravenna Ballet Studio.

L’ospite d’onore della serata sarà Andrea Mingardi, protagonista della musica italiana, bluesman, scrittore e fondatore della Nazionale cantanti. Mingardi, celebre per le sue partecipazioni al Festival di Sanremo e per il memorabile duetto con Mina nella canzone ‘Mogol e Battisti’, sarà affiancato da alcuni componenti della sua band: la grande vocalist Emanuela Cortesi e il celebre tastierista Maurizio Tirelli.

Per trattare l’aspetto scientifico interverranno esperti come l’oncologa Chiara Bennati, la psicoterapeuta Cinzia Baccaglini e la dietista Sara Boni, che discuteranno di prevenzione e qualità della vita.

Il ricavato della serata sarà destinato all’ammodernamento della sala d’aspetto del reparto di Oncologia dell’Ospedale di Ravenna, per migliorare il comfort dei pazienti e delle loro famiglie.

L'evento benefico è promosso da Capit Ravenna in collaborazione con Ravenna Centro Storico Aps, Ravenna Ballet Studio e gode del patrocinio della Regione Emilia Romagna, del Comune di Ravenna, dell’Ausl Romagna e dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centro – Settentrionale. 

Sponsor dell’evento il Consorzio Consar, il Gruppo Sapir, la Compagnia Portuale di Ravenna, Ortopedia Spadoni, Consorzio Solco e Famila, con la collaborazione del "Quotidiano Nazionale - Il Resto del Carlino", "Corriere Romagna", "Risveglio Duemila", Radio Studio Delta e Teleromagna. 

Regia di Roberto Vecchi.

 




ALTRE NOTIZIE DI ATTUALITÀ

ROMAGNA: Allerta gialla per temporali dalla mezzanotte di sabato alla mezzanotte di domenica

Dalla mezzanotte di oggi, sabato 22 giugno, alla mezzanotte di domani, domenica 23, sarà attiva l’allerta meteo, per temporali, emessa dall’Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia-Romagna. L’allerta è gialla. L’allerta completa si può consultare sul portale Allerta meteo Emilia-Romagna e anche attraverso (@AllertaMeteoRER); sul portale sono presenti anche molti altri materiali di approfondimento, tra i quali le indicazioni su cosa fare prima, durante e dopo l’allerta. Nella giornata di domenica 23 giugno sono previste precipitazioni irregolari a carattere di rovescio o temporale, che a più riprese tenderanno ad interessare tutto il territorio regionale. Si prevede che i fenomeni, che potranno risultare anche di forte intensità con possibili effetti e danni associati, coinvolgano le pianure romagnole nel corso della sera-notte.  Si raccomanda di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione, fra le quali, in questo caso: prestare attenzione alle strade eventualmente allagate e non accedere ai sottopassi nel caso li si trovi allagati; fissare gli oggetti sensibili agli effetti della pioggia, della grandine e del vento o suscettibili di essere danneggiati.