26 SETTEMBRE 2023

12:10

NOTIZIA DI CRONACA

DI

1203 visualizzazioni


26 SETTEMBRE 2023 - 12:10


NOTIZIA DI CRONACA

DI

1203 visualizzazioni



CESENA: Si addestrava per la jihad, elettricista 24enne fermato

Era in partenza per Siria e Iraq per combattere la guerra santa islamica. Un 24enne è stato fermato a Cesena, dopo essersi addestrato online e sui social per portare avanti gli ideali estremisti dell’Isis. È accusato di arruolamento con finalità di terrorismo internazionale.

Si addestrava online per combattere la Jihad in Siria e in Iraq. Le Digos di Bologna e di Forlì hanno eseguito fermo a Cesena nei confronti di un 24enne italiano di origine tunisina. Il provvedimento è stato emesso dal procuratore distrettuale Giuseppe Amato e dal pm Antonello Gustapane. Il ragazzo è accusato di arruolamento con finalità di terrorismo internazionale. L'indagine, iniziata a luglio ha accertato come il 24enne avesse intrapreso un percorso che lo ha portato ad aderire all'estremismo islamico: manteneva contatti virtuali con esperti religiosi dell'Isis, vedeva ossessivamente scene di jihad e ascoltava sermoni dedicati al martirio, su social come Instagram e Telegram. Aveva anche preso contatti con mediatori che lo avrebbero aiutato a intraprendere il viaggio senza problemi, a essere e reclutato nel circuito jihadista e a potenziare il suo addestramento fisico. Il ragazzo ha abitato a lungo in Inghilterra prima di arrivare in Italia e iniziare a fare l'elettricista per guadagnare i soldi necessari a partire.




ALTRE NOTIZIE DI CRONACA