11 FEBBRAIO 2024

07:48

NOTIZIA DI CRONACA

DI

663 visualizzazioni


11 FEBBRAIO 2024 - 07:48


NOTIZIA DI CRONACA

DI

663 visualizzazioni



RIMINI: Aggredì campionessa di pattinaggio, identificato e denunciato

Aveva aggredito la campionessa di pattinaggio Sara Venerucci dopo una manovra azzardata in auto. L'uomo è stato identificato e denunciato dalla Polizia di Stato di Rimini per violenza privata e danneggiamento aggravato. Lo scorso 31 ottobre la giovane aveva spiegato agli agenti che mentre era alla guida della sua auto a Rivabella invadeva leggermente la corsia opposta, poiché si era girata a guardare la figlia piccola seduta nel seggiolino. Il conducente dell'auto che proveniva dal senso di marcia opposto aveva fatto inversione e dopo aver raggiunto l'auto dell’atleta, l'aveva bloccata costringendola a fermarsi. Non contento era sceso dall'auto per insultarla, e dopo aver colpito l'autovettura con un calcio, danneggiando lo sportello, aveva mandando in frantumi il vetro posteriore. Dopodiché si era allontanato. Attraverso le telecamere della zona i poliziotti hanno sono risaliti alla targa dell'auto. Si è scoperto così che ad usare l'auto del padre in quell'occasione era stato un ragazzo originario del Napoletano ma residente a Rimini, che è stato denunciato a piede libero.




ALTRE NOTIZIE DI CRONACA