Cronaca

Thumbnail CERVIA: Infermiera aggredita davanti all'ospedale, trauma cranico e naso rotto

CERVIA: Infermiera aggredita davanti all'ospedale, trauma cranico e naso rotto

Grave episodio a Cervia dove una infermiera è rimasta ferita durante una aggressione davanti all'ospedale. Il fatto è avvenuto intorno alle 6:30 di sabato mattina, quando un individuo armato di coltello ha inflitto diverse lesioni alla vittima. Il sindacato Fp Cgil ha reso noto l'episodio, condannando fermamente questo ennesimo caso di violenza nei confronti del personale sanitario. Secondo quanto riportato dai sindacati, l'infermiera stava lasciando l'auto per recarsi al lavoro, avendo precedentemente parcheggiato all'interno dell'ospedale di Cervia, quando è stata attaccata da un individuo sconosciuto che ha tentato di rapinarla. Nonostante sia riuscita a rifugiarsi all'interno del Cau, la lavoratrice ha subito diverse lesioni, alcune delle quali gravi: trauma cranico, setto nasale e sterno notti e diverse escoriazioni su tutto il corpo. Sul fatto indagano i Carabinieri.

Thumbnail RAVENNA: Guida l'autobus ubriaco, fermato dalla polizia locale

RAVENNA: Guida l'autobus ubriaco, fermato dalla polizia locale

Si è messo alla guida dell'autobus per le strade di Ravenna sebbene fosse in stato di ebbrezza. Nei confronti dell'uomo, un 51enne del Ravennate, la polizia locale ha proceduto con il ritiro immediato della patente ai fini della revoca. E con l'adozione di tutti i provvedimenti previsti dalla legge. Il fatto è stato accertato nel primo pomeriggio di oggi a seguito della segnalazione di una passeggera raccolta dal 112. Già alla vista degli agenti, il conducente - si legge in una nota - è apparso in uno stato psico-fisico alterato; l'etilometro ha restituito un tasso alcolemico pari a 1,53 dopo la prima prova e 1,63 dopo la seconda benché il valore previsto per chi esercita professionalmente l'attività di trasporto di persone o cose, sia 0. La circolazione del mezzo è stata immediatamente interrotta e l'impresa di trasporto ha subito provveduto alla sostituzione dell'autista.


TUTTE LE NOTIZIE DI CRONACA