Ricerca

RIMINI: Omicidio Pierina, l'esito dell'autopsia, "il killer è alto"

CRONACA - L'assassino di Pierina Paganelli è una persona alta. A questa conclusione è arrivata la consulenza della dottoressa Loredana Buscemi a cui il sostituto procuratore Daniele Paci ha affidato l'autopsia sul corpo della 78enne riminese uccisa il 3 ottobre con 29 coltellate. Il killer quindi è probabilmente una persona più alta della vittima e di almeno un metro e ottanta. Il tema dell'altezza del killer è ampiamente descritto nella relazione medico legale che a breve sarà depositata agli atti.   Nel documento saranno precisati anche i colpi di fendente che approssimativamente attualmente vengono conteggiati in 29, tra lievi e più profondi. Saranno anche precisati quali colpi sono stati fatali per la donna, raggiunta in rapida successione da un numero molto alto di colpi al torace sferrati con un coltello dalla lama di 15 centimetri. I termini per depositare la relazione scadono la prossima settimana. L'indagine della squadra mobile di Rimini ha attenzionato fino ad oggi quattro persone, la nuora di Pierina, Manuela, e il fratello Loris Bianchi; la coppia di vicini di casa Louis Dassilva e Valeria Bartolucci, marito e moglie. L'uomo è considerato un'amicizia sentimentale della nuora Manuela. Negli ultimi giorni la squadra mobile di Rimini è tornata nel garage del condominio di via del Ciclamino, dove Pierina è stata trovata cadavere, e nelle vicinanze della farmacia del quartiere. Le telecamere e le presunte riprese del killer dopo la morte della pensionata, intorno quindi alle 22.20, sono al vaglio degli inquirenti. Oggi gli avvocati Marco e Monica Lunedei, difensori della famiglia della vittima, hanno fatto sapere di aver depositato in Procura ulteriori nomine a integrazione del numero delle partio ffese (il fratello e le sorelle di Pierina, genero e nipoti). "Diamo atto dell'importantissimo sforzo investigativo compiuto dal magistrato e dalla Polizia Giudiziaria - scrivono -, che potrebbe non essere stato percepito dai non addetti ai lavori. Confidiamo che gli ultimi sviluppi, assieme alle indagini ripetute sul luogo del delitto ed ai risultati delle prove scientifiche, che si attendono a breve, possano fare definitivamente luce su questa intricata vicenda".

Thumbnail RIMINI: Omicidio Pierina, l'esito dell'autopsia, "il killer è alto"

RIMINI: 'Nuove Idee, nuove imprese', ecco le startup più innovative

ECONOMIA - Saranno decretati mercoledì 6 dicembre i vincitori dell’edizione 2023 di Nuove Idee Nuove Imprese. Giunge al termine il percorso, iniziato lo scorso giugno, che ha visto al via 101 progetti, scremati poi a 14 al termine della prima fase di formazione. L’evento finale della XXII edizione della business plan competion si terrà al Cinema Tiberio di Rimini, con inizio alle ore 16:00. “L’evento finale di Nuove Idee Nuove Imprese – spiega Maurizio Focchi, presidente dell’associazione -. rappresenta un arricchimento, non solo per il valore dei progetti in gara, ma anche per tutto il contorno che accompagna i partecipanti alla finale. È anche per questo che, nell’ultimo anno, abbiamo coltivato il sogno di diventare sempre più una community, creando relazioni tra le startup che partecipano e hanno partecipato a Nuove Idee Nuove Imprese e generando un circuito virtuoso che possa creare ulteriore valore tra giovani, istituzioni e imprese. A tal fine, si è recentemente svolto il primo incontro tra soci e stakeholder di Nuove Idee Nuove Imprese con l’intento di dare le gambe a questo progetto”. Le 14 startup finaliste avranno l’occasione di presentare la propria idea di business di fronte alla giuria e al pubblico, chiamati a votare attraverso tecnologia digitale. In palio, oltre ad un montepremi di 20 mila euro che sarà assegnato ai primi tre classificati, numerosi messi in palio dai soci e dai partner di Nuove Idee Nuove Imprese. L’evento, organizzato in collaborazione con Fattor Comune, sarà moderato da Diego De Simone. In programma, oltre ai saluti istituzionali e alla presentazione delle idee di business dei 14 finalisti, gli interventi ispiratori degli imprenditori e manager Silvia Santarelli (co-fondatrice e amministratrice delegata prima di Cereal Docks Food e ora di Nateeo, nonché mentore per il programma FoodTech Accellerator di Deloitte) e Simone Ferrero (Ingegnere matematico, artista, imprenditore, co-fondatore di Nova Analysis, società di consulenza per l’innovazione). La partecipazione è gratuita previa iscrizione sulla piattaforma Eventbrite: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-la-finale-di-nuove-idee-nuove-imprese-2023-767542067987   I PROGETTI FINALISTI 2NDSPACE: società operante nel settore della New Space Economy, specializzata nella realizzazione di missioni spaziali complete, dalla progettazione e costruzione del satellite fino al lancio in orbita. Baze: il primo community marketplace dedicato al lavoro domestico. Una piattaforma che si pone come punto di riferimento per famiglie, lavoratori e agenzie di intermediazione che cercano soluzioni affidabili e convenienti per il lavoro domestico. Cutmyclip: marketplace verticale innovativo che si inserisce in un settore in evoluzione come il social video marketing. Flates: app mobile dedicata alla ricerca di soluzioni abitative da condividere. Mette in contatto persone con interessi e esigenze simili per facilitare la ricerca di coinquilini ideali e condividere stanze o case. FutureLink: piattaforma specializzata nella rivendita di materiale inutilizzato e attrezzature di seconda mano presenti nei magazzini aziendali e nei cantieri. Gnapp my industries: azienda attiva nel campo della tecnologia alimentare, focalizzata sulla preparazione e distribuzione di bevande e alimenti di alta qualità attraverso sistemi innovativi e all'avanguardia. LAW4U: piattaforma che facilita l'integrazione delle nuove tecnologie nel settore forense. Me, la città fatta per me: piattaforma che si prende cura delle persone nello spettro autistico e delle loro famiglie, in tutte le fasi della vita. Navimarket: ecosistema di tecnologie per digitalizzare le corsie dei supermercati e innovare l’esperienza di acquisto dei consumatori. Nuova forma del metallo: soluzione nel settore alimentare per servire pasti caldi o freddi, pietanze pronte per il consumo in loco o da asporto. Replate: servizio di menu digitali progettato per suscitare emozioni coinvolgenti nei clienti durante l'ordinazione, grazie alla presentazione di modelli 3D realistici dei piatti. S.M.A.T.: sistema di coltivazione verticale che utilizza in modo parsimonioso acqua, nutrienti ed energia, ideale per orti di nuova concezione ad uso familiare. TecSaClean: processo speciale di decontaminazione e imballaggio progettato per proteggere i particolari tecnici destinati all'assemblaggio nei settori dell'Automotive e dell'eMobility. Vongole Bernardi: realtà emergente che punta a diffondere la vongola della Riviera Romagnola in tutto il mondo attraverso l'uso di tecnologie innovative e competenze trasversali.   SOCI E PARTNER Il concorso Nuove Idee Nuove Imprese è realizzato grazie al sostegno economico, tecnico-scientifico, logistico ed organizzativo dei Soci: Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, Camera di Commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini, SUMS Società Unione Mutuo Soccorso della Repubblica di San Marino, Confindustria Romagna, Uni.Rimini SpA – Società Consortile per l’Università nel riminese, Agenzia per lo Sviluppo Economico - Camera di Commercio della Repubblica di San Marino, Associazione Nazionale dell’Industria Sammarinese, Università degli Studi della Repubblica di San Marino, San Marino Innovation. L’iniziativa beneficia del contributo economico di RivieraBanca, Deloitte & Touche SpA., Studio Skema e Crèdit Agricole che forniscono anche sostegno didattico e tecnico-scientifico. Importante anche il supporto dei partner Cesena Lab, Romagna Tech, Soroptimist Rimini, ART-ER, Tecnopolo di Rimini, Prospectra, Fattor Comune, Simple Networks, Zeitgroup, Adriano Buggiani, Laborinto e Nemini Teneri Capital SG. PATROCINI Segreteria di Stato per l’Industria, l’Artigianato, e il Commercio, il Lavoro, la Ricerca Tecnologica, la Semplificazione Normativa della Repubblica di San Marino; Segreteria di Stato per il Lavoro, la Programmazione Economica, lo Sport, l’Informazione e i Rapporti con l’AASS; Comune di Rimini.

Thumbnail RIMINI: 'Nuove Idee, nuove imprese', ecco le startup più innovative

CALCIO: Cesena, Toscano punta tutto sul campionato, “Testa alla Juve Next Gen” | VIDEO

SPORT - Smaltita la sconfitta in coppa contro il Rimini, è di nuovo tempo di campionato per il Cesena, impegnato nel primo confronto assoluto con la Juve Next Gen. Un all in, quello del Cavalluccio in campionato, dove punta al bottino pieno nelle prossime due uscite, in attesa del big match con la Torres del 17 dicembre.

Thumbnail CALCIO: Cesena, Toscano punta tutto sul campionato, “Testa alla Juve Next Gen” | VIDEO

EMILIA-ROMAGNA: Giornata Hiv, Ausl, “Fondamentale fare il test” | VIDEO

ATTUALITÀ - Oggi è la Giornata mondiale contro l’Aids. Una diagnosi precoce di Hiv consente di cominciare subito la terapia, scongiurare danni al sistema immunitario e giungere alla non trasmissibilità del virus.   La diminuzione delle infezioni da Hiv in Emilia-Romagna negli ultimi 17 anni è un dato incoraggiante, ma continua a destare preoccupazione un trend costante. Circa metà dei sieropositivi scopre di esserlo tardi, quando cioè sono stati arrecati danni al sistema immunitario. Il Servizio sanitario regionale, in occasione della Giornata mondiale contro l’Aids, torna dunque ad insistere sull’importanza di sottoporsi ai test. Vanno dunque scardinati una volta per tutte gli ingiusti pregiudizi che colpiscono le persone con Hiv. Con la terapia, il virus non è rilevabile e quindi non è trasmissibile.

Thumbnail EMILIA-ROMAGNA: Giornata Hiv, Ausl, “Fondamentale fare il test” | VIDEO

EMILIA-ROMAGNA: Maltempo, è allerta rossa per vento e burrasche

ATTUALITÀ - Allerta rossa in Emilia-Romagna per la giornata di domani, sabato 2 dicembre. Forte criticità per il vento, attese forti raffiche sulla fascia appenninica centro-orientale. Sulle coste, atteso al largo mare agitato con possibili localizzati fenomeni di ingressione marina ed erosione del litorale sulla costa ferrarese. Sono previste inoltre precipitazioni intense, localmente anche a carattere di rovescio, in particolare sul settore appenninico centro-occidentale, che potranno generare ulteriori innalzamenti dei livelli idrometrici nei corsi d'acqua montani, con ruscellamenti dei fiumi e fenomeni franosi dei versanti già caratterizzati da condizioni idrogeologiche fragili. Nella pianura reggiana e parmense possibilità di piena dei corsi d'acqua: si prevedono infatti ulteriori innalzamenti dei livelli con occupazione delle aree golenali e interessamento degli argini. Questo quanto previsto dal nuovo bollettino emesso dall‘Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, sulla base dei dati previsionali di Arpae. L’Agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile, in stretto raccordo con Arpae ER, seguirà l’evoluzione della situazione. La sede di Bologna del COR è in funzione h24.

Thumbnail EMILIA-ROMAGNA: Maltempo, è allerta rossa per vento e burrasche