Ricerca

BASKET: L'amarezza di Gigi Garelli, "Unieuro, così non andiamo lontano" - VIDEO

SPORT - C’è grande amarezza nelle parole di Gigi Garelli dopo la sconfitta rimediata dall’Unieuro nell’amichevole contro Imola: forlivesi che sono apparsi in grave difficoltà contro un’Andrea Costa rodata anche se pesano i tanti infortuni accusati nelle ultime settimane. "Siamo in grave ritardo per quanto riguarda i meccanismi difensivi: speriamo di ritrovare nelle prossime settimane quei giocatori che adesso sono fuori combattimento. L'unica nota positiva della serata? Pur tra tutte le difficoltà accusate e le capacità difensive dell'Andrea Costa abbiamo comunque messo a referto 80 punti senza Vico ma quando incassi 50 punti nel primo tempo, soprattutto fuori casa, non puoi mai pensare di vincere la partita".

Thumbnail BASKET: L'amarezza di Gigi Garelli, "Unieuro, così non andiamo lontano" - VIDEO

RIMINI: Salvati tre cagnolini abbandonati, erano bloccati da assi inchiodate

CRONACA - Tre cagnolini appena nati salvati dalle guardie Ecozoofile di Fare Ambiente. Qualcuno li aveva chiusi, inchiodandone le assi, in una cassetta della frutta lasciata vicino ad un cassonetto nella zona del centro studi a Rimini. I cuccioli erano debilitati, pieni di pulci e zecche ma non in pericolo di vita. La pattuglia delle guardie Ecozoofile di Fare Ambiente ha comunque segnalato l'accaduto al pm di turno che ha disposto il sequestro dei cuccioli. I reati ipotizzati sono quelli di maltrattamento di animali, per il quale si rischia la pena della reclusione da tre mesi ad un anno o la multa da 3.000 a 15.000 euro, e di abbandono di animali punito con l'arresto fino ad un anno o con la multa da 1.000 a 10.000 euro.

Thumbnail RIMINI: Salvati tre cagnolini abbandonati, erano bloccati da assi inchiodate

CALCIO: Cesena, Drago 'Siamo stanchi e arrabbiati, vogliamo il riscatto' - VIDEO

SPORT - Vitale dà forfait per un problema muscolare, Balzano torna in mezzo alla difesa. Queste le notizie sul fronte Cesena, in vista del match delle 20.30 all’Orogel Stadium contro la Salernitana. Drago schiererà tra i pali Agazzi, linea difensiva con Renzetti e Balzano ai lati, Perticone e Ligi centrali. In mezzo starà a Schiavone, Kone e Cinelli, Garritano dovrebbe prendere posto dietro a Djuric e Di Roberto.

Thumbnail CALCIO: Cesena, Drago 'Siamo stanchi e arrabbiati, vogliamo il riscatto' - VIDEO

ROMAGNA: Sciami di insetti, molti cittadini preoccupati

CRONACA - In queste ore molti cittadini si sono detti preoccupati per la presenza di numerosi sciami di insetti, in particolare sul litorale tra Cervia e Cesenatico. Si tratta delle tipiche formiche con le ali che in genere in questo periodo volano per accoppiarsi. Nonostante in teoria non debbano essere dannosi per l'uomo, in tanti hanno lamentato punture e rigonfiamenti cutanei. Gli esperti assicurano che questi volatili non attaccano l'essere umano e ipotizzano che agli sciami possano essersi uniti altri tipi di insetti. Alle rassicurazioni si sono uniti anche i sindaci dei comuni interessati.

Thumbnail ROMAGNA: Sciami di insetti, molti cittadini preoccupati

CALCIO: L'Alfonsine non molla mai, doppia rimonta sulla Vis Pesaro

SPORT - Splendida cornice di pubblico, tempo sereno terreno in buone condizioni per questo inedito incontro tra Alfonsine e Vis Pesaro, la partita bellissima a tratti travolgenti specie nel secondo tempo, termina in parità con i pesaresi in vantaggio sempre e immediatamente raggiunti dall’Alfonsine. Parte subito veloce la squadra di Candeloro Al 1° minuto Salomone viene atterrato al limite dell’area punizione da posizione centrale, sul pallone va lo specialista Innocenti, Molinaro si tuffa e alza sulla traversa. Al 17’ la prima vera occasione per i pesaresi Costantino riceve palla in area si libera di Chmangui e prova la conclusione Calderoni blocca a terra. Al 23’ Comi riceve palla da Costantino prova la conclusione dalla destra blocca il numero uno biancazzurro. Al 40’ Salomone va via in tunnel  a due difensori sulla destra, entra in area calcia ma il suo rasoterra esce di poco a lato alla destra di Molinaro. Al 43’ Salomone da 45 metri vede il portiere fuori posizione prova la conclusione Molinaro, un po’ in difficoltà, para in due tempi. Il numero nove biancazzurro prova ancora da fuori al 44’ il numero uno pesarese si tuffa e devia in angolo. Nella ripresa, al 2° pasticcio in area di Ficola che in pratica serve Tosi che la tocca immediatamente verso la porta  bravo e  reattivo Molinaro a respingere di piede.  Al 4’ Costantino entra in area ma viene anticipato da Calderoni in uscita che gli sporca  la conclusione poi Bamonte respinge fuori area. Al 18’ doccia fredda per i romagnoli, la Vis passa in vantaggio. Calcio d’angolo dalla sinistra di Rossi in area svetta Costantino che di testa batte Calderoni. La partita sale di intensità al 21’ batti e ribatti in area la palla arriva a MAnuzzi che prende la mira e con un preciso rasoterra batte Molinaro. Un minuto dopo al 22’, fallo di Chmangui su Costantino in area per l’arbitro è rigore, sul dischetto va Falomi che spiazza Calderoni insaccando alla destra del numero uno biancazzurro. L’Alfonsine non si scoraggia e trova ancora l’immediato pareggio con Bertoni che, appena spostato sulla fascia destra,  al 26’ riceve palla entra in area e batte Molinaro. Al 42’ retropassaggio kamikaze della Vis Pesaro sul pallone si avventa Salomone che scarta il portiere in uscita fuori ma la sfera  gli scappa in fallo laterale. Al 45’ brivido per la squadra di Candeloro, in area Comi gira a rete a botta sicura sulla linea è appostato Bertoni che respinge il pallone che colpisce la traversa poi viene respinta fuori area. La partita termina così in parità. Il tabellino di Alfonsine-Vis Pesaro 2-2 ALFONSINE: Calderoni, Bajrami ( 25’ st Lanzoni), Chmangui, Manuzzi, Bertoni, Bamonte, Lombardi (10’ st Casalone), Magliozzi, Salomone, Innocenti, Tosi (37 st Fantinelli). A disp. Magnani, De Luca, Molossi, Magri, Battiloro, Rosetti.  All. Candeloro VIS PESARO: Molinaro, Ficola, Mureno, Rossi, Gennari, Paoli, Comi, Dadi, Costantino, Falomi (30 st Conte), Tedesco.  A disp. Cappuccini, Abbondanzieri, Rossoni, Del PIvo, Gnaldi, Bugaro, Grieco, Sapucci.  All. Sassarini. Arbitro: Monaco di Termoli (CB)  Assistenti: Zanatta e Mosor di Treviso MARCATORI: 63’ Costantino (V) 66’ Manuzzi (A) 67’ Falomi (V) rig. 71’ Bertoni (A) Ammoniti: Gennari, Rossi, Falomi, Dadi(V) Chmangui (A)

Thumbnail CALCIO: L'Alfonsine non molla mai, doppia rimonta sulla Vis Pesaro