11 OTTOBRE 2023

14:47

NOTIZIA DI SPORT

DI

899 visualizzazioni


11 OTTOBRE 2023 - 14:47


NOTIZIA DI SPORT

DI

899 visualizzazioni



IPPICA: Sfide fra top driver giovedì all'Arcoveggio | VIDEO

Ci saranno i migliori driver italiani in pista giovedì 12 ottobre all'Ippodromo Arcoveggio di Bologna. La corsa più importante delle sette in programma nel pomeriggio sarà la sesta, il Premio Kayak con 11.000 euro di montepremi. Dietro le ali dell'autostart per sfidarsi sulla distanza di 1.660 metri si schiereranno sette cavalli molto veloci di categoria B e C. I favori del pronostico sono equamente ripartiti fra Brooklyn Lux, che vediamo vincere con Marco Stefani al numero 6 la batteria del Trofeo Vincenzo Gasparetto a Bologna, che per la prima volta sarà guidato da Alessandro Gocciadoro, fresco vincitore del Derby di Trotto a Roma, Zarevic Blessed con Roberto Vecchione, e Crack Op con Enrico Bellei; ma anche Marco Stefani con Cannes dei Greppi, e Antonio Di Nardo con Brivio d'Elite vorranno dire la loro. I top driver saranno in pista anche nelle altre corse del pomeriggio che si chiuderà alle 17.10 con la Tris/Quarté/Quinté che vedrà al via 15 cavalli schierati su due nastri a 2060 e 2080 metri. Le corse inizieranno alle 14.30, l'ingresso all'ippodromo è libero per tutti.




ALTRE NOTIZIE DI SPORT

BASEBALL: San Marino comanda la classifica, Fortitudo all'inseguimento

San Marino e Bologna, sempre loro: le grandi rivali del baseball nazionale non hanno marcato visita in questa prima parte della stagione 2024 e hanno già impresso il loro marchio nel girone più difficile del massimo campionato, quello comandato dai titani con un ruolino di marcia di tutto rispetto, fatto di 12 vittorie e appena tre sconfitte incassate. In questo senso si presentava particolarmente insidioso l'ultimo turno, quello contro un Parma che era riuscito a rimanere a ruota della capolista: di tutta risposta la squadra di Doriano Bindi ha prima espugnato il campo dei ducali con un successo striminzito per 1-0, quello che poi è stato confermato anche nella gara-2 disputatasi sul diamante di Serravalle e conclusasi sul 13-2. San Marino ha poi risolto anche la terza sfida grazie a un singolo di Ferrini che ha portato a casa Pieternella e Angulo per siglare il 2-1 conclusivo. Staccata di due incontri c'è poi Bologna che nella tripla sfida ospitata a Macerata ha rimediato alla sconfitta del primo match strappando due soffertissime vittorie, 1-0 in gara-2 e 5-4 in una gara-3 prima comandata sul 5-0 e poi messa a repentaglio nel nono inning quando i marchigiani accorciano di quattro lunghezze senza però completare la rimonta. I felsinei hanno così guadagnato una vittoria di vantaggio su Parma: un piccolo margine che dovrà essere incrementato nella seconda parte della regular season.