13 NOVEMBRE 2023

11:29

NOTIZIA DI SPORT

DI

628 visualizzazioni


13 NOVEMBRE 2023 - 11:29


NOTIZIA DI SPORT

DI

628 visualizzazioni



PODISMO: Maratona di Ravenna, nella 42 km trionfano Kisorio e Tefera | VIDEO

Oltre 14 mila sono stati i partecipanti, tra agonisti e amatori, che hanno preso parte alla 24esima Maratona di Ravenna Città d’Arte, che da anni riempie le strade della città bizantina con partenza dal Pala De Andrè. Nella 42 km il successo è tutto africano, con il keniota Kisorio Kimeli sul gradino più alto del podio maschile (in 2 ore e 17’) e l’etiope Tefera Kolole in quello femminile, che ha tagliato il traguardo in 2 ore e 32’. Terzi posti a strisce tricolore, con gli italiani Filippo Bovanini e Silvia Luna, mentre nella 21 km a trionfare è Cheruyot Thobias, che ha battuto il record precedente completando la mezza maratona in 1 ora e 3 secondi.




ALTRE NOTIZIE DI SPORT

CALCIO: Torres e Cesena non vanno oltre l'1-1, il Rimini festeggia con l'Entella

Torres e Cesena non si fanno del male e impattano sull'1-1. Al "Vanni Sanna" sono gli ospiti ad andare vicinissimi al vantaggio con il palo centrato da Berti dopo appena tre minuti, ma sono i padroni di casa che sfondano alla mezz'ora. E' il calcio di rigore trasformato da Scotto, per un fallo di Prestia in area ospite, a spezzare l'inerzia della gara. Nella ripresa gli uomini di Toscano si riversano nella metà campo avversaria e trovano il pareggio al 73' con il tiro preciso di Adamo. Il colpo del ko capita sulla testa di Silvestri: su traversone di Donnarumma il difensore impegna Zaccagno che respinge la sfera sulla traversa. Al 90' è però l'ex Zecca a servire Ruocco in contropiede, la sua conclusione lambisce la parte esterna del palo. Al "Romeo Neri" di Rimini invece basta il gol di Lamesta al 68' per far ottenere ai biancorossi un successo fondamentale per l'accesso ai playoff. L'attaccante va a segno grazie ad un bolide dei suoi dai 16 metri per il suo nono centro stagionale. Con questo successo i romagnoli salgono a quota 50 punti e agganciano l'Arezzo, certi ora di partecipare alla post season.