23 LUGLIO 2023

09:48

NOTIZIA DI SPORT

DI

1126 visualizzazioni


23 LUGLIO 2023 - 09:48


NOTIZIA DI SPORT

DI

1126 visualizzazioni



IPPICA: Il clou del sabato al Savio è tutto per il potente Voltaire Gifont | VIDEO

Erano tanti gli spunti su cui far leva per ricordare l’undicesima serata della lunga riunione in notturna all’Ippodromo del Savio. Ne abbiamo scelti tre: la corsa di apertura con i puledri, il clou alla quinta e l’affollata Tris alla sesta. La corsa per i due anni ha decretato il debutto vittorioso di Fenice del Ronco, giovane allieva di Tiberio Cecere dalla facoltosa genealogia, che Vp Dell’Annunziata ha proiettato subito in avanti accompagnandola ad un franco primo piano chiuso alla media di 1.19.1 davanti a Firefox Dei Giovi e Fame Wise L, tornato con veemenza dopo un lungo svarione nelle fasi d’avvio. Alla quinta il clou. Anziani dal valido curriculum sul miglio e copione rispettato dal glorioso Voltaire Gifont, unica pedina della trasferta dalla brianzola Trecate del sempre apprezzato Federico Esposito, con il vecchio alfiere della famiglia Banchelli a segno in 1.14.6 dopo una irresistibile progressione esterna ai fianchi della battistrada Brigitte Roc, battuta per la piazza d’onore dal positivo Cobalto di No, secondo anche ieri sera in uno schema tattico analogo. Gran folla in pista per la sesta corsa, handicap sul doppio chilometro che vedeva Alvaro e Vp dell’Annunziata ai vertici delle previsioni e delle preferenze al betting, ruolo che il duo di stanza all’Ippocampus ha onorato sino a pochi metri dal palo quando un imprevisto quanto inesorabile calo ha favorito lo sprint interno di Ufo Gius Sm guidato da Carmine Piscuoglio, erede di Vincenzo e autore di una brillante doppietta serale, mentre lo stanco Alvaro ha perso anche la seconda posizione a vantaggio di Splendeur Joyeuse.




ALTRE NOTIZIE DI SPORT