15 GIUGNO 2024

10:41

NOTIZIA DI SPORT

DI

734 visualizzazioni


15 GIUGNO 2024 - 10:41


NOTIZIA DI SPORT

DI

734 visualizzazioni



CALCIO: Grande festa per Dida a Faenza, "Milan nel cuore" | VIDEO

Davanti a 200 tifosi festanti, Nelson Dida è stato ospite del Milan Club “Carlo Sangiorgi”. A Faenza l’ex portiere dei rossoneri e della nazionale brasiliana ha ricordato i suoi successi conseguiti col Diavolo nell’era del presidente Silvio Berlusconi, ricordato con stima e commozione a un anno dalla scomparsa. “C’è solo un presidente – ha detto il sudamericano – Berlusconi ha realizzato tutto ciò in cui ha creduto per la squadra del suo cuore portandola ai vertici del calcio europeo e mondiale. Ha fatto tanto per il gioco del calcio in generale e dobbiamo essergli grati. E’ sempre rimasto accanto al Milan anche quando non era più presidente, informandosi con mister Pioli e con lo staff. È un vero appassionato del gioco del calcio, sempre presente fino alla fine”.

L’immagine che tutti i tifosi rossoneri portano nel cuore è l’abbraccio di Dida, che parò tre rigori, con Shevchenko autore del penalty decisivo nella finale di Champions League vinta dal Milan di Ancelotti sulla Juventus di Lippi a Manchester nel 2003. “In semifinale avevamo eliminato l’Inter. Conquistare quella competizione seguita in tutto il mondo, mi ha fatto capito l’importanza e il valore per tutti e rimane una gioia infinita”.

Nel ruolo di preparatore dei portieri del Milan, un anno al settore giovanile, poi due in Prima Squadra, Nelson Dida ha potuto allenare Gigi Donnarumma e Mike Maignan. “Ho avuto l’opportunità di lavorare con due grandi portieri. Donnarumma è ancora giovane e ha ancora notevoli potenzialità. Maignan è arrivato pronto e cresciuto anche durante l’anno dello scudetto, dimostrando grinta e capacità straordinarie”.




ALTRE NOTIZIE DI SPORT