Atletica

Thumbnail ATLETICA LEGGERA: Oltre 1200 gli atleti alla prima tappa di corsa campestre | VIDEO

ATLETICA LEGGERA: Oltre 1200 gli atleti alla prima tappa di corsa campestre | VIDEO

Oltre 1200 atleti hanno partecipato al primo appuntamento stagionale di corsa campestre, valevole per il campionato regionale. Ad ospitare le gare delle differenti categorie è stato il parco Ippodromo di Cesena, sotto l’organizzazione dell’Atletica Endas.     E’ stata un’autentica festa per lo sport e per la corsa campestre a Cesena. Il primo sparo alle 9.15 di domenica scorsa ha dato il via alla tappa inaugurale del campionato regionale, con i master a darsi battaglia. La società Avis Castel San Pietro ha dominato con i successi della pluricampionessa italiana Martina Facciani per le donne, tra gli uomini hanno esultato Luca Benini (M40) e negli over 75 il leggendario Loris Viroli. In totale sono stati 1270 i partecipanti provenienti da tutta l’Emilia-Romagna che si sono sfidati sul percorso del parco Ippodromo, reso più complicato dal fango oltre che dalla temperatura molto rigida. Tra gli under 18 la vittoria è andata al riminese in maglia Virtus Bologna Achille Alessandri che ha avuto la meglio allo sprint sul compagno di squadra Edoardo Piazzolla, nella gara in rosa vittoria a mani basse invece per Nausica Barberini Magnani (Francesco Francia) che ha staccato nettamente le altre contendenti. Romagnoli sugli scudi anche nella categoria juniores con Enrico Ricci (Atl. Ravenna) che ha tenuto a distanza Federico Perticari (Cesena Triathlon) e fra gli assoluti uomini con il secondo posto del bellariese Alberto Della Pasqua.

Thumbnail ATLETICA LEGGERA: La corsa campestre protagonista al parco Ippodromo di Cesena

ATLETICA LEGGERA: La corsa campestre protagonista al parco Ippodromo di Cesena

Saranno 1000 i partecipanti e di ogni età alla prima prova del campionato regionale di corsa campestre che si terrà domenica prossima al parco Ippodromo di Cesena. La manifestazione prenderà il via alle 9.15 e l’organizzazione è stata affidata dalla Fidal all’Atletica Endas. I tracciati sono tre, mentre le gare ben 13, su distanze comprese fra i 1500 metri e gli 8 chilometri. La tappa cesenate rientra nel circuito crossistico regionale a cui faranno seguito gli appuntamenti del 28 gennaio a Castellarano e dell’11 febbraio a Correggio. La competizione terminerà con la fase nazionale a Cassino all’inizio di marzo.


TUTTE LE NOTIZIE DI ATLETICA